Menu

userImg showBgrSwitcher

Sfondo creato da

userImg

Grazie!

Menu

The Cube: il pop-up restaurant passa al livello successivo

Ti sei mai chiesto se il salmerino alpino ha un sapore migliore se gustato in cima al Royal Festival Hall di Londra? Siccome siamo certi che muori dall'idea di saperlo, ti offriamo l'opportunità unica di scoprirlo. Pubblicizzato come uno spazio mobile in cui “la gastronomia incontra l'astronomia”, The Cube di Electrolux ospita alcuni dei migliori chef del mondo, accuratamente selezionati, a pochi fortunati clienti in cima ai punti di riferimento più simbolici d'Europa, decorando i loro tetti con piccoli ristoranti temporanei e mobili che promettono un'esperienza culinaria di prestigio.

The Cube
© The Cube by Electrolux

Ideate dall'azienda milanese Park Associati, le strutture di alluminio tagliate al laser offrono a diciotto clienti un'impareggiabile vista sulla città e piatti di livello internazionale preparati in una cucina a vista da un rinomato cast di chef locali. Situati in cima a strutture vertiginose che dominano le piazze della città per circa tre mesi in ogni location, gli chef usano The Cube come un'effimera tela bianca sulla quale dipingere una storia sensoriale senza precedenti. Gli angoli pronunciati del ristorante fanno capolino nei classici skyline da cartolina di Bruxelles, Milano, Stoccolma e Londra, ponendo l'accento sull'unicità della natura temporanea dell'evento.

The Cube è aperto alle prenotazioni del pubblico in ognuna delle tappe del suo tour europeo. Sin dal loro arrivo gli ospiti vengono avvolti dalla calda atmosfera del locale, interamente arredato in legno scuro, e possono godere di una vista mozzafiato sulla città dalla spettacolare terrazza esterna. E se questo ambiente invitante non ha ancora suscitato il tuo appetito, all'ora dei pasti un'unica tavola bianca scende dal soffitto per accogliere il gruppo di clienti e accompagnarli nella loro esperienza gastronomica.

The Cube
The open kitchen at The Cube in Milan. © Bruno Cordioli - http://tiny.cc/ccommons2

Ecco una breve rassegna delle tappe gastronomiche di The Cube attraverso l'Europa:

Da marzo a luglio 2011: In cima all'arco del Parc du Cinquantenaire a Bruxelles

Il debutto del ristorante nella capitale belga ha regalato ai clienti un viaggio in cima all'iconico Arco di Trionfo della città, dove hanno potuto gustare un menu da tre portate creato dagli chef belgi Bart de Pooter De Pastorale e Sang-Hoon Degimbre L’Air Du Temps.

The Cube
© The Cube by Electrolux

Da dicembre 2011 ad aprile 2012: Dominando Piazza del Duomo a Milano

Posizionato sopra la famosa cattedrale, simbolo di Milano, The Cube ha presentato piatti creati da più di dieci rinomati chef italiani – compresi Enrico e Roberto Cerea, cuochi del ristorante a tre stelle Michelin Da Vittorio.

The Cube
© Bruno Cordioli - http://tiny.cc/ccommons2
The Cube
© The Cube by Electrolux
The Cube
© Bruno Cordioli - http://tiny.cc/ccommons2
Clicca una immagine per lanciare la galleria immagini (4 image)

Da giugno a ottobre 2012: Sul tetto della Royal Opera House di Stoccolma

Affacciata sulle isole di Gamla Stan della capitale svedese, la location della terza tappa del ristorante temporaneo ha presentato una schiera di chef provenienti da ogni angolo della Svezia. Tra i prescelti lo svedese Klas Lindberg, Chef dell'Anno 2012, e il famoso cuoco locale Magnus Ek dell'Oaxen Krog di Stoccolma.

The Cube
© The Cube by Electrolux

Da giugno a settembre 2012: In cima al Royal Festival Hall di Londra

Gli ospiti di The Cube a Londra godranno dell'impagabile vista sul fiume londinese, il Tamigi, e sul Palazzo del Parlamento. Oltre alla location mozzafiato, la quarta tappa del tour temporaneo propone talenti impareggiabili in azione nella cucina aperta, tra cui il più giovane chef stellato Michelin, il ventinovenne Tom Kitchin, originario della Scozia.

The Cube
© The Cube by Electrolux

Questo palcoscenico gastronomico mobile è aperto al pubblico, quindi affrettati a prenotare e vivi un'esperienza davvero unica nella vita. Se non sei ancora sazio di cibo squisito in location incredibili, alcune voci dicono che The Cube potrebbe fare una sosta in Svizzera e in Russia nel corso del prossimo anno. Ti terremo aggiornato!

Link esterni:

The Cube by Electrolux
Park Associati
De Pastorale
L'Air Du Temps
Da Vittorio
Arets Kock 2012
Oaxen Krog
The Kitchin

 

Condividi

facebook
googlePlus
pinterest
stumbleUpon
E-Mail
Separa più indirizzi e-mail con una virgola.

Lo Scatto Perfetto: Le Avventure Analogiche di Christoph Stepan

19. giugno 2014
One Shot Wonder: Analogue Adventures with Photographer Christoph Stepan

6 mesi di preparazione, 4000 km, un viaggio on the road di 12 giorni e solo 4 foto scattate. MINI Space parla in esclusiva con il fotografo analogico e proprietario di una MINI Paceman, Christoph Stepan.

Agitare le Acque: MINI Conquista il Red Bull Wake of Steel 2014

04. luglio 2014
Making Waves: MINI Takes Red Bull Wake of Steel 2014

I concorrenti sono stati accuratamente selezionati. La sfida lanciata. Solo uno poteva uscirne vincitore. Dai un'occhiata ai momenti salienti della competizione di wakeboard del Red Bull Wake of Steel di quest'anno.

Il MINI Passion Club Sbarca in Europa: 8 Paesi e 10 Città in 12 Giorni

18. luglio 2014
MINIPassion Takes Europe: 8 Countries, 10 Cities, 12 Days

8 Paesi, 10 città e 3.750 chilometri in 12 giorni: ecco il bilancio del tour europeo del MINI Passion Club turco. Continua a leggere e scoprirai l'esperienza dei fan MINI durante il viaggio attraverso il vecchio continente.

CONCORSO DI DESIGN FRAMED! : ANNUNCIO DEI VINCITORI!

25. giugno 2014
Framed! Design Competition: Winners Announced!

Framed! ha proposto ai membri della community MINI Space una sfida creativa: andare alla ricerca di immagini mozzafiato dalla cornice unica. Guarda qui gli scatti che si sono aggiudicati la vittoria.

Dezeen and MINI Frontiers: Le Vetture Auto-Pilotate di Dominic Wilcox

16. luglio 2014
Dezeen and MINI Frontiers: Driverless Design with Dominic Wilcox

In un'epoca in cui le vetture auto-pilotate necessiteranno di pochissimi sistemi di sicurezza, cosa si inventeranno i designer approfittando di una maggiore libertà creativa? Dezeen e MINI Frontiers incontra Dominic Wilcox e la sua MINI "dormiente" in vetro colorato.

Addio Hotel: Storia della “Mini Wildgoose” e dei Campeggi MINI di Allora e di Oggi

22. luglio 2014
Skip the Hotel: The Story of “Mini Wildgoose” and MINI Camping Then and Now

È giunta l'ora di qualche nozione di base sulla MINI. Hai mai sentito parlare della Mini Wildgoose? Scopri questo bizzarro camper Mini Classic degli anni '60 e guarda com'è andare in campeggio con la MINI nel XXI secolo.