Menu

userImg showBgrSwitcher

Sfondo creato da

userImg

Grazie!

Menu

Incontra la Élite MINI: i MINI Beauty Parker raccontano la loro storia

MINI United brulica di gente e nell'atmosfera densa di eccitazione echeggia il rombo dei motori. Dopo che così tante persone hanno percorso così tanti chilometri per arrivare a Le Castellet, in Francia, ci sono indubbiamente parecchie storie da raccontare e il team MINI Space ci ha incaricati di indagare.

Gli appassionati che si sono aggiudicati un parcheggio di prestigio al Beauty Parking formano una combriccola di persone navigate. Provenienti da ogni angolo del globo, essi rappresentano le nazioni di tutto il mondo e ognuno aggiunge un tassello unico alla storia MINI. Quando i fedelissimi MINI vengono convocati, si presentano dopo un vero e proprio tour de force; quindi quale posto migliore del MINI United per conoscerli?

Sfoglia la galleria fotografica e scopri l'élite MINI.

Nikita: San Pietroburgo, Russia

Clicca una immagine per lanciare la galleria immagini (9 image)

Renzo e Alex: Düsseldorf, Germania

Clicca una immagine per lanciare la galleria immagini (4 image)

Claudia: Cologna, Germania

Clicca una immagine per lanciare la galleria immagini (4 image)

Considerando la dedizione e la fedeltà al Marchio che abbiamo respirato qui al MINI United, rimaniamo quasi imperterriti quando sentiamo di qualcuno che ha viaggiato per migliaia di chilometri per partecipare a questa grande festa. Ma persino dopo aver ascoltato decine di racconti di spedizioni intercontinentali, la distanza che Cédric Rivière ha percorso per prendere parte insieme alla sua amata auto al MINI United ci lascia senza parole.

Cédric: La Réunion, France

Cédric: La Réunion, France

Originario della piccola isola tropicale francese di La Réunion, al largo delle coste del Madagascar, Cédric e la sua MINI sono probabilmente coloro che arrivano dal luogo più lontano rispetto a qualsiasi altra persona presente all'interno del circuito di MINI United. Dopo che la sua auto è stata selezionata come la MINI più chic in occasione del concorso MINI locale, Cédric ha vinto dei biglietti gratis per la partecipare alla grande festa MINI di Le Castellet. Ma agli organizzatori dell'evento ci è voluto un po' prima di realizzare che non era possibile spedire Cédric in Francia senza la sua macchina personalizzata. E dopo un ordine di spedizione speciale e diverse migliaia di chilometri percorsi in cielo, la quattro ruote purosangue di Cédric fa bella mostra di sé sul Circuito Paul Ricard. Senza ombra di dubbio, Cédric si trova proprio nel posto giusto.

“Per me la MINI è sinonimo di famiglia. Mio fratello aveva una R53 e da lì ho deciso che dovevo avere una MINI tutta mia. Tutto ruota intorno allo spirito di amicizia e al cameratismo”, ci ha spiegato Cédric. Come è logico aspettarsi, quando è a casa esce spesso con altri amici fan MINI. “Il proprietario della Concessionaria locale di La Réunion è un mio amico e organizza raduni ogni mese. ”

Quando gli abbiamo chiesto qual è l’evento che più l’ avrebbe entusiasmato al MINI United, Cédric ci ha dato una risposta concreta. “A volte ci sono piogge molto forti a La Réunion, quindi non vedo l'ora che inizi il MINI Driving Challenge in cui piloti specializzati ti insegnano a guidare in condizioni particolarmente avverse, come sulle strade scivolose. Ma in realtà non vedo l'ora che inizi la gara. Il Circuito Paul Ricard è leggendario, quindi è davvero incredibile poterlo vedere.

Questa élite MINI ha davvero preso a cuore lo spirito MINI ed è venuta qui, a Le Castellet, per dimostrare di avere la stoffa.

Ma c'è dell'altro al MINI United! Rimani sintonizzato nei prossimi giorni per scoprire tutti i reportage sull'evento. Questo è solo l'inizio.

Condividi

facebook
googlePlus
pinterest
stumbleUpon
E-Mail
Separa più indirizzi e-mail con una virgola.

Un tour per chi ama il brivido: le 19 strade più pericolose al mondo

13. novembre 2014
A Thrill-Seeker’s Tour: 19 of the World’s Wildest Roads

Soddisfa la tua sete di avventura con questa selezione di 19 tra le strade più pericolose del pianeta.

Dakar 2015: Il Team X-Raid sfida il deserto

17. novembre 2014
Dakar 2015: The Desert-Defying X-raid Team

Con i trofei del 2012, 2013 e 2014 già al suo attivo, l'ineguagliabile Team X-Raid del 2015 ha in mente una cosa sola: MAKE IT ALL4. Incontra gli intrepidi driver pronti a trasformare questo sogno in realtà.

Top Chop: Un Gioiellino della Meccanica dal Somerset

17. ottobre 2014
Top of the Chops: One Somerset Tinkerer's Pride and Joy

La Mini Classic di Andy Knight con verniciatura originale effetto legno attira su di sé tutti gli sguardi. Scopri questo singolare gioiellino della meccanica, proveniente dal Somerset!

Slow Road: Come scovare preziosi tesori su strade meno trafficate

05. novembre 2014
Slow Road MINI Clubman

Tutti sappiamo che cosa si intende per "strada panoramica", ma nessuno riesce a spiegarne l'importanza meglio del MINI driver Benjamin Woelk di Rochester (New York), che sceglie di abbandonare l'autostrada privilegiando le "slow road". Ascolta i suoi suggerimenti e impara ad apprezzare i piaceri che regalano le strade meno trafficate.

Un uomo. 10 tatuaggi. Incontra un fan MINI con una passione indelebile

20. ottobre 2014
One Man. 10 Tattoos: Meet the MINIac with a Permanent Passion

Incontra il fan che possiede un numero di tatuaggi MINI finora imbattuto. Scopri i tatuaggi MINI e le numerose MINI modificate di Spiros e guarda come i fan MINI continuano a spingersi sempre più in là, alzando il tiro.

Dakar 2015: 10.000 km che in pochi portano a termine

17. novembre 2014
Dakar 2015: 10.000 km che in pochi portano a termine

Solo i tenaci si iscrivono e solo i più tenaci in assoluto tagliano il traguardo del non plus ultra tra i rally di endurance del mondo. Scopri l'epico itinerario del leggendario Rally Dakar.