Menu

userImg showBgrSwitcher

Sfondo creato da

userImg

Grazie!

Menu

MINI United 2012: ogni immagine racconta una storia

Calato il sipario sul palco musicale del festival, grandi sorprese continuano a stupire il pubblico, giunto da lontano per vivere un'autentica esperienza MINI.

Il senso di intensità e anticipazione era il vero protagonista, ogni giorno, del MINI United 2012. Era ovunque: riflesso nell'incredibile lucentezza della MINI di David Bowie o nel suono cristallino emesso dagli altoparlanti dello stadio.

David Bowie's MINI

Quando non c'erano le leggende del mondo delle corse, del passato e del presente, a mostrare al pubblico la velocità e l'incredibile precisione con cui MINI affronta un circuito di gara di importanza internazionale, erano protagoniste le risate contagiose di amici che interpretavano il ruolo di piloti professionisti cercando di conseguire  tempi record  su un circuito internazionale (non è uno scherzo, è follia pura) di go kart.

Wrap Article

Per alcuni a creare una tale atmosfera è stata l'energia pura che gli inimitabili Iggy and the Stooges emettevano dal main stage, secondo altri l'incontenibile voglia di ballare per tutta la notte sul dance floor del festival al ritmo pop di Martin Solveig.

MINI United

Vitalità ed energia hanno invaso il MINI United, mentre il sole del Mediterraneo illuminava ogni angolo del circuito. Un'atmosfera bollente, in tutti i sensi. La mattina, erano protagonisti i sorrisi assonnati sui volti dei partecipanti che uscivano dalle tende per bersi un caffè in pigiama accompagnati da ritmi musicali soft e minimali. Viceversa, la sera risuonava costante lamusica ad alto volume.

Evento vissuto col sottofondo del rombo dei motori, dei fischietti di inizio, delle radio dei tecnici ai box, dello stridore degli pneumatici verso il famigerato circuito di prova in cui si svolgeva la MINI Driving Experience.

MINI Moments

È impossibile pensare a tre giorni più frenetici di quelli appena trascorsi al MINI United 2012. E non solo perché all'evento hanno partecipato alcune tra le più veloci MINI del mondo.

La grande idea che ha ispirato l'evento è stata quella di far incontrare i concetti di amicizia, di festival e il mondo delle corse. Ciò che abbiamo visto durante il weekend è stato questo e molto di più. A coronamento di questa incredibile esperienza, il mondo del Design MINI al “Camp Creative” è stato la ciliegina sulla torta.

Wrap 2

Secondo noi essere MINI significa molte cose diverse per molte persone diverse. Il significato è profondo: ciascun fan esprime un concetto versatile e dinamico della propria personalità che è alla base della community MINI. È questo il senso di tutto. Un modo di vivere e di sentire complesso e soggettivo come le persone che lo esprimono in occasioni come queste. Già lo sapevamo, ma mentre le luci di MINI United 2012 si spengono il suo significato è ancora più chiaro. È personale.

Wrap 5

Per celebrare lo spirito del festival e la luce che abbiamo visto negli occhi dei fan questo weekend, abbiamo deciso di concludere l’evento in modo alternativo: vogliamo mostrarvi i “MINI moment” più sensazionali scattati dall’obiettivo dei presenti.

Tutte le immagini che vedi su questa pagina sono state scattate dai partecipanti all'evento e condivise dalla community MINI attraverso l'applicazione MINI Moments. Grazie a tutti per il contributo e a chi ci ha seguito da casa. Grandi avventure ci aspettano per il futuro, insieme a MINI.

da The MINI Space Team

Condividi

facebook
googlePlus
pinterest
stumbleUpon
E-Mail
Separa più indirizzi e-mail con una virgola.

MINI Tattoo: L’amore per MINI Scritto Sulla Pelle

30. giugno 2014
MINI Ink: MINI Love is More Than Skin Deep

A gennaio avevamo parlato di alcuni coraggiosi fan di MINI provenienti da tutto il mondo che avevano una cosa in comune: un tatuaggio ispirato a MINI. Vieni a conoscere altri MINIacs con un segno indelebile del loro amore per MINI.

Addio Hotel: Storia della “Mini Wildgoose” e dei Campeggi MINI di Allora e di Oggi

22. luglio 2014
Skip the Hotel: The Story of “Mini Wildgoose” and MINI Camping Then and Now

È giunta l'ora di qualche nozione di base sulla MINI. Hai mai sentito parlare della Mini Wildgoose? Scopri questo bizzarro camper Mini Classic degli anni '60 e guarda com'è andare in campeggio con la MINI nel XXI secolo.

Dezeen and MINI Frontiers: Le Vetture Auto-Pilotate di Dominic Wilcox

16. luglio 2014
Dezeen and MINI Frontiers: Driverless Design with Dominic Wilcox

In un'epoca in cui le vetture auto-pilotate necessiteranno di pochissimi sistemi di sicurezza, cosa si inventeranno i designer approfittando di una maggiore libertà creativa? Dezeen e MINI Frontiers incontra Dominic Wilcox e la sua MINI "dormiente" in vetro colorato.

MINI Space Chiede: Cosa c’è nella Tua MINI?

30. luglio 2014
MINI Space Asks: What’s In Your MINI?

Dal 1959 i MINI driver stipano nelle loro auto sorprendentemente spaziose una straordinaria varietà di oggetti. I fan MINI utilizzano poi i social media per condividere gli insoliti carichi delle loro auto: vi presentiamo quindi alcuni tra i nostri scatti preferiti.

Dove nasce la MINI: Incontra il genio dell’aerodinamica Andreas Glockshuber

27. giugno 2014
Where MINI Gets Made: Meet Aerodynamic Ace Andreas Glockshuber

Entra nello studio di design MINI e incontra Andreas Glockshuber, un membro del team MINI con un compito davvero singolare ed un ufficio altrettanto fuori dal comune.

L’icona in 1077 Pezzi: Presentazione della Mini Classic LEGO®

25. luglio 2014
Build Your Own Icon in 1077 Tiny Elements: Introducing the LEGO® Classic Mini

Scopri come costruire una Mini Classic partendo da zero, senza essere un meccanico esperto.