Menu

userImg showBgrSwitcher

Sfondo creato da

userImg

Grazie!

Menu

MINI United 2012: ogni immagine racconta una storia

Calato il sipario sul palco musicale del festival, grandi sorprese continuano a stupire il pubblico, giunto da lontano per vivere un'autentica esperienza MINI.

Il senso di intensità e anticipazione era il vero protagonista, ogni giorno, del MINI United 2012. Era ovunque: riflesso nell'incredibile lucentezza della MINI di David Bowie o nel suono cristallino emesso dagli altoparlanti dello stadio.

David Bowie's MINI

Quando non c'erano le leggende del mondo delle corse, del passato e del presente, a mostrare al pubblico la velocità e l'incredibile precisione con cui MINI affronta un circuito di gara di importanza internazionale, erano protagoniste le risate contagiose di amici che interpretavano il ruolo di piloti professionisti cercando di conseguire  tempi record  su un circuito internazionale (non è uno scherzo, è follia pura) di go kart.

Wrap Article

Per alcuni a creare una tale atmosfera è stata l'energia pura che gli inimitabili Iggy and the Stooges emettevano dal main stage, secondo altri l'incontenibile voglia di ballare per tutta la notte sul dance floor del festival al ritmo pop di Martin Solveig.

MINI United

Vitalità ed energia hanno invaso il MINI United, mentre il sole del Mediterraneo illuminava ogni angolo del circuito. Un'atmosfera bollente, in tutti i sensi. La mattina, erano protagonisti i sorrisi assonnati sui volti dei partecipanti che uscivano dalle tende per bersi un caffè in pigiama accompagnati da ritmi musicali soft e minimali. Viceversa, la sera risuonava costante lamusica ad alto volume.

Evento vissuto col sottofondo del rombo dei motori, dei fischietti di inizio, delle radio dei tecnici ai box, dello stridore degli pneumatici verso il famigerato circuito di prova in cui si svolgeva la MINI Driving Experience.

MINI Moments

È impossibile pensare a tre giorni più frenetici di quelli appena trascorsi al MINI United 2012. E non solo perché all'evento hanno partecipato alcune tra le più veloci MINI del mondo.

La grande idea che ha ispirato l'evento è stata quella di far incontrare i concetti di amicizia, di festival e il mondo delle corse. Ciò che abbiamo visto durante il weekend è stato questo e molto di più. A coronamento di questa incredibile esperienza, il mondo del Design MINI al “Camp Creative” è stato la ciliegina sulla torta.

Wrap 2

Secondo noi essere MINI significa molte cose diverse per molte persone diverse. Il significato è profondo: ciascun fan esprime un concetto versatile e dinamico della propria personalità che è alla base della community MINI. È questo il senso di tutto. Un modo di vivere e di sentire complesso e soggettivo come le persone che lo esprimono in occasioni come queste. Già lo sapevamo, ma mentre le luci di MINI United 2012 si spengono il suo significato è ancora più chiaro. È personale.

Wrap 5

Per celebrare lo spirito del festival e la luce che abbiamo visto negli occhi dei fan questo weekend, abbiamo deciso di concludere l’evento in modo alternativo: vogliamo mostrarvi i “MINI moment” più sensazionali scattati dall’obiettivo dei presenti.

Tutte le immagini che vedi su questa pagina sono state scattate dai partecipanti all'evento e condivise dalla community MINI attraverso l'applicazione MINI Moments. Grazie a tutti per il contributo e a chi ci ha seguito da casa. Grandi avventure ci aspettano per il futuro, insieme a MINI.

da The MINI Space Team

Condividi

facebook
googlePlus
pinterest
stumbleUpon
E-Mail
Separa più indirizzi e-mail con una virgola.

Dakar 2015: Immagini GIF da Urlo

15. dicembre 2014
Dakar 2015: Stay in the Loop with Epic GIFs

L'avventura è un lavoro a tempo pieno per il Team X-Raid pronto per la Dakar. Go Boundless con questa serie di spettacolari GIF sul motorsport.

“Night Riders” in esclusiva: Sul set con Tony Hawk e Guerlain Chicherit

12. dicembre 2014

La nuova MINI John Cooper Works ha fatto il suo entusiasmante esordio sulle strade di Los Angeles. Continua a leggere per scoprire le storie dietro le quinte di "Night Riders" con Tony Hawk e Guerlain Chicherit.

Dakar 2015: MINI gioca a “Forza Quattro”

19. dicembre 2014
2015 Dakar: MINI Plays “Connect Four”

Più di 9.000 chilometri attraverso insidiose dune di sabbia, pietre traditrici, gigantesche vette andine per poi finire in uno dei deserti più aridi della terra. Chi vorrà vincere, dovrà essere preparato a soffrire. E' l'unica cosa certa di questa Dakar 2015, assieme alla voglia di MINI di difendere con successo il titolo.

Dakar 2015: Alla Conquista del Deserto in Slow Motion

14. gennaio 2015
Dakar 2015: Alla Conquista del Deserto in Slow Motion

Scalare le dune non è certo un hobby e il Team X-Raid, a bordo della MINI ALL4 Racing, ha avuto il suo bel da fare per affrontare il percorso del Rally Dakar 2015. Continua a leggere per vedere in esclusiva le evoluzioni in questo mare di sabbia.

La MINI Toglie dai Guai in: “Cura Contro il Comune Pendolarismo”

23. gennaio 2015
MINI Saves the Day in: “Cure for the Common Commute”

Il traffico nuoce a molti, ma è sicuramente utile per produrre fantastici sogni ad occhi aperti. Anna Dulin, designer e MINI driver di recente data, proveniente da Houston, dà vita a una fantasia molto comune tra i pendolari. Guarda un po' qui.

The MINI Story: Intervista Esclusiva All’artefice Dell’esposizione

19. dicembre 2014
The MINI Story: An Exclusive with the Man Behind the Exhibition

Alla nuova esposizione temporanea del BMW Museum a Monaco di Baviera sono in mostra 30 affascinanti veicoli originali, piccoli pezzi da esposizione, e un emozionante background di storie sul marchio MINI. Il curatore Andreas Braun accompagna MINI Space in un'esclusiva visita guidata alla scoperta dei tesori dell'esibizione.