Menu

userImg showBgrSwitcher

Sfondo creato da

userImg

Grazie!

Menu

Grandi prestazioni. Dimensioni estremamente compatte. Ecco la concept car MINI Rocketman.

Il futuro è rappresentato dalle città e nelle città ci sarà sempre meno spazio. In queste città del futuro sentiremo il bisogno di moltissime cose, per la maggior parte relative alla sostenibilità del vivere quotidiano. Proprio cinquant'anni fa il visionario Sir Alec Issigonis ideò e costruì un'auto che avrebbe cambiato il mondo per sempre.

Beh, è in tempi difficili che nascono le grandi idee, ed è di nuovo arrivato il momento per un concept che guardi ad un futuro in cui le risorse limitate, sia in termini di energia sia di spazi urbani, rappresenteranno semplicemente la realtà della vita.

MINI Rocketman Concept

Scoprite la concept MINI Rocketman: la vision MINI della futura mobilità urbana. Se il concept vi sembra familiare - un'auto dai consumi contenuti ricca dei più completi equipaggiamenti con soluzioni creative per avere il massimo dello spazio all'interno e il minimo ingombro all'esterno - è perché nasce dall'essenza della filosofia MINI.

La filosofia del 1959, costruita per il 2012 e oltre.

Clicca una immagine per lanciare la galleria immagini (8 image)

Questa bellezza susciterà di certo grande interesse al Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra dal 1° al 13 marzo, con un ritorno alle dimensioni esterne di Mini Classic e tutta la tecnologia necessaria per la mobilità urbana di prossima generazione. L'appellativo "3+1" le sta a pennello perché l'abitacolo, comodissimo per 3 occupanti, può comunque accogliere 4 persone o, se le attrezzature sportive sono quelle di chi fa sul serio, solo il guidatore e un passeggero.

MINI Rocketman Concept

Il destino della concept MINI Rocketman, lunga più di 3 metri, è quello di incarnare lo stile della mobilità MINI, fedele agli ideali profondi dell'uso creativo dello spazio di Sir Alec, lungo le strade delle città del futuro.

Oltre ad un'interpretazione brillante delle inconfondibili caratteristiche del design MINI, il concept utilizza la tecnologia per creare soluzioni uniche sia per quanto riguarda la carrozzeria che per il design degli interni.

MINI Rocketman Concept

La struttura futuristica in carbonio, che conferisce all'intera vettura superfici dalle linee uniche, rappresenta la base per un design dalla versatilità senza precedenti. Il recente sviluppo consente a MINI di mantenere gli standard di sicurezza moderni pur lasciando liberi ingegneri e progettisti di creare un design indirizzato verso una visione del futuro inverosimilmente azzeccata.

La vettura ha un look decisamente accattivante e, prima o poi, arriverà il momento in cui tutti vorranno salire e farci un giro! Ed è a questo punto che inizia il vero divertimento: le porte non mancano certo di personalità. Infatti, invece di ruotare su cerniere come la maggior parte delle porte, scorrono in avanti insieme ai sottoporta in fase di apertura, rendendo così molto più agevole l'accesso alla vettura. Ciò semplifica molto le cose soprattutto quando si deve raggiungere il sedile posteriore o se si devono fare i conti con parcheggi stretti.

MINI Rocketman Concept

I cerchi da 18", la linea di cintura alta come da tradizione e il nuovo telaio slanciato sul quale poggia il tetto dalla vetratura avvolgente sono di complemento ad una silhouette prestante e all'innovativo concetto di illuminazione che vivifica ogni cosa.

Il robusto tetto in vetro è composto da segmenti illuminati che ricreano l'immagine della Union Jack, la bandiera britannica. Quando non sono illuminati, i segmenti longitudinali, orizzontali e diagonali risplendono di un bianco porcellana. Al buio, le fibre ottiche integrate conferiscono all'abitacolo della concept MINI Rocketman una ricca illuminazione ambiente.

MINI Rocketman Concept

Questa illuminazione a LED della plancia offre la possibilità di scegliere tra diverse regolazioni, a seconda dei propri desideri: esse possono essere impostate per una guida sportiva (più essenziale per il posto di guida), per una guida "rilassata" (in ogni parte dell'abitacolo) oppure per una guida "sotto i riflettori", con un'illuminazione a 360° all'interno e all'esterno dell'abitacolo.

All'esterno, il portellone posteriore con apertura verso il basso della Mini Classic è stato rielaborato come soluzione di carico, privilegiando l'adozione di vani portaoggetti all'interno, mantenendo invece una certa essenzialità delle linee esterne.

MINI Rocketman Concept

Seduti al volante noterete che l'economia non riguarda solo lo spazio, ma anche il movimento. Tutte le funzioni per l'intrattenimento e la navigazione (compresa la funzione MINI Connected) possono essere controllate da interruttori sul volante della concept car MINI Rocketman: in questo modo il guidatore può selezionarle, cambiarle e scorrere al loro interno in modo rapido ed intuitivo, tenendo entrambe le mani sul volante. La qualità di queste funzioni è ulteriormente migliorata dalla grafica ad alta risoluzione in 3D del display a colori.

MINI Rocketman Concept

La concept MINI Rocketman ancora una volta trasferisce su strada i principi tradizionali della Mini Classic, arricchiti da innovazioni che lasciano senza fiato.

MINI Rocketman Concept

Nonostante il nuovo formato, questa MINI resta fedele alle sue origini. Più di 50 anni fa, la prima vettura del Marchio ha innescato una rivoluzione nella storia dell'automobile. La Mini Classic ha soddisfatto le esigenze della mobilità urbana in modo più completo di quanto abbia mai fatto qualsiasi altra auto, offrendo contemporaneamente uno stile sportivo e personalizzato che ne ha decretato l'ascesa a status symbol leggendario.

Dopo tutto, è sembrato che il modo migliore per andare avanti fosse tornare indietro...

Ispirandosi al 1959, la concept MINI Rocketman è l'auto giusta al momento giusto.

MINI Rocketman Concept

Con questo nuovo concept di design diamo anche il benvenuto ad Anders Warming, nuovo Responsabile del design. Quando gli abbiamo chiesto di spiegarci in poche parole la filosofia che lo guida nel suo lavoro in MINI, ci ha detto che crede profondamente nel motto "Rimanere autentici". "Solo chi rimane fedele alle proprie convinzioni e non si piega alle pressioni avrà successo. Per me questo vale anche applicato ad un Marchio o ad un'auto.

Ben detto, signor Warming. Il Team MINI Space dà il suo caloroso "benvenuto a bordo" sia a lei sia alla concept car MINI Rocketman.

Condividi

facebook
googlePlus
pinterest
stumbleUpon
E-Mail
Separa più indirizzi e-mail con una virgola.

Commenti (3)

Fleazilla

scritto da Fleazilla | 04.08.2012 01:07

Come on mini we love Rocket man! I am so buying one! Also we would still like the diesel engine over here in he states,pretty please!?

Alberto35411

scritto da Alberto35411 | 22.06.2011 00:46

I own a brand new 2011 mini Cooper S and I have had it for about a month and I love it I always have but this new rocket man mini is amazing!!!!! I would pay 70k just to have it I love it and I really hope they start making them so I can buy it!!!

mmikey

scritto da mmikey | 04.03.2011 00:00

If this concept is announced for production within the next two years, I would instantly trade in my current MINI for this new one! WOW! It's smaller and looks fantastic! I wouldn't even mind if it were the same engine, with the weight savings the MPG would definitely increase!

14 albe, stagione dopo stagione: con il tetto abbassato, dall’inverno all’estate

21. agosto 2014
14 Sunrises Through the Seasons: Top Down Daybreak Drives from Winter to Summer

Il fotografo David Chang insegue l'alba estiva, immortalando splendidi paesaggi al sorgere del sole. Ripercorri le stagioni dal sedile posteriore della sua MINI Cabrio.

MINI Space Mixtape: Brani estivi per rilassarsi

28. agosto 2014
MINI Space Mixtape: Brani estivi per rilassarsi

Goditi gli ultimi bagliori d’estate ascoltando questi 7 brani che si rifiutano di salutare i giorni più soleggiati dell’anno.

Dezeen and MINI Frontiers: Gli Avatar Automobilistici di Matthew Plummer-Fernandez

29. luglio 2014
Dezeen and MINI Frontiers: Automotive Avatars with Matthew Plummer-Fernandez

Il designer Matthew Plummer-Fernandez guarda al futuro delle interfacce software e immagina avatar 3D personalizzati che cambierebbero per sempre il nostro modo di interagire con le auto.

Mini Classic a Berlino: Arte e Avventura con Amrei Andrasch

14. agosto 2014
Classic Mini in Berlin: Art and Adventure with Amrei Andrasch

Amrei Andrasch è un'artista che lavora a Berlino e dà vita alla carta realizzando sculture e animazioni. Continua a leggere e scopri di più sul suo lavoro e su come la sua Mini Classic riempie le strade di Berlino di libertà e divertimento.

Report di Metà Stagione: MINI a Pieno Regime sulla Scena Internazionale

04. agosto 2014
Interim report from the track: MINI goes for it internationally

La prima parte della stagione 2014 è ormai alle spalle e molti campionati pensano già alla fase finale. La MINI è ben rappresentata.

MINI Takes the States 2014: Un Corteo di MINI Coast to Coast

10. settembre 2014
MINI Takes the States 2014: Coast to Coast with a MINI Motorcade

Il viaggio on the road per eccellenza, che non può mancare nel curriculum di un appassionato di motori che si rispetti. D'estate, ad anni alterni, un lungo corteo di MINIacs attraversa gli Stati Uniti per compiere un viaggio epico alla scoperta del continente. Quest'anno il percorso ha toccato 15 città in 18 Stati, in soli 15 giorni. Scopri l'avventura e preparati ad affrontare la tua missione personale alla scoperta del Paese.